Chi siamo

Payper S.r.l. è un progetto che nasce da un’idea di tre ragazzi,
con l’obiettivo di rendere sostenibile il processo di emissione dello scontrino.

Il team di Payper

Samuele Mazzi

Sviluppatore
Studente di Ingegneria Informatica

Simone Leoni

Manager
Studente di Medicina

Filippo Vidoni

Manager
Studente di Management
Lo sapevi? La carta termica (o carta chimica) usata per gli scontrini tradizionali viene trattata con sostanze chimiche dannose sia per l’uomo che per l’ambiente. Per questo gli scontrini non sono riciclabili e andrebbero maneggiati il minor tempo possibile. La produzione degli scontrini cartacei richiede l’utilizzo intensivo di risorse: alberi, acqua ed energia. Senza considerare le risorse impiegate nello stoccaggio, nel trasporto e nella stampa. Lo scontrino digitale di Payper permette di eliminare totalmente lo spreco di risorse legato agli scontrini cartacei.
L’utilizzo intensivo delle risorse comporta un costo rilevante anche da un punto di vista economico. Lo scontrino digitale Payper permette di minimizzare i costi di emissione dello scontrino e riduce l’impatto economico derivante dai processi di lavorazione delle materie.
Lo scontrino digitale di Payper elimina i tempi di attesa per l’emissione dello scontrino. Inoltre, ne permette l’archiviazione istantanea o alternativamente lo smaltimento a impatto zero. L’archiviazione digitale sull’App consente la possibilità di catalogare gli scontrini, aiutando nella gestione delle spese quotidiane.